Guadagnare con le Crypto Presale: Sfruttiamo insieme la FOMO

Ciao e benvenuto sul Laboratorio del Dottor Heisenberg. Dopo aver concluso con un notevole 2,5x di guadagno l’esperimento su Wall Street Memes, abbiamo deciso di fornire ai nostri utenti ulteriori indicazioni su come sfruttare le presale di criptovalute.

Inoltre, ti parleremo delle presale su cui stiamo investendo attualmente, fornendoti tutte le indicazioni necessarie per poter partecipare al progetto massimizzando le possibilità di guadagno.

NB: Qui non si punta a guadagni stratosferici. Sperare in un 10x o ritorni superiori è pura speculazione e nel 99% dei casi non otterrai questi rendimenti. Considera questa guida come un’opportunità per raddoppiare il tuo investimento (risultato già di per sé eccezionale).

Prima di cominciare, occorre chiarire cosa intendiamo con presale di criptovalute, anche chiamate prevendite di criptovalute.

Cerchi la presale del momento?

Cosa sono le prevendite crypto

In sostanza, si tratta di criptovalute che possono essere acquistate prima che vengano lanciate sulle borse di scambio. Si tratta di un modo con cui il team raccoglie i fondi necessari ad affrontare lo sviluppo e il marketing del progetto.

Il vantaggio principale dell’acquistare criptovalute in presale risiede nel fatto che il prezzo della criptovaluta viene scontato per incentivare gli investitori ad acquistarla.

Di norma, una presale di criptovaluta è organizzata in fasi, anche chiamate stage. Man mano che la prevendita va avanti, si passa alle fasi successive e il prezzo della criptovaluta cresce gradualmente. In questo modo, i primi investitori sono quelli che ottengono il maggior vantaggio competitivo sul prezzo.

Una volta conclusosi il periodo di prevendita, la crypto viene lanciata su diversi exchange e a quel punto il prezzo dipenderà dai tipici meccanismi di domanda e offerta.

Un altro vantaggio delle prevendite di criptovalute consiste nella possibilità di ottenere enormi ricompense di staking. Ma noi scartiamo questa opzione in quanto ci costringe a tenere i token bloccati senza la possibilità di venderli. Potresti pensare che sia vantaggioso mettere in staking i token, ma nel prossimo paragrafo ti faremo capire perché riteniamo che non sia la scelta giusta.

Attenzione! Il fatto che una criptovaluta in prevendita venga venduta a prezzo scontato non significa che ci si debba gettare a capofitto nell’investimento. Infatti, occorre tenere a mente alcuni fattori di fondamentale importanza.

Oltre all’utilità del progetto, l’affidabilità del team e la roadmap, ciò che dovresti sempre monitorare è il livello di engagement della community. Per farlo, dovrai monitorare non solo il numero di follower che il progetto possiede sui vari social, ma anche il modo in cui questi ultimi interagiscono all’interno delle diverse pagine.

Il motivo è presto detto: se un progetto possiede un canale Telegram con decine di migliaia di iscritti sempre attivi e ricchi di aspettative, con molta probabilità ci saranno anche parecchi investitori pronti ad acquistare i token e ciò comporterà un aumento del prezzo.

L’andamento tipico di un token in presale dopo il lancio

Nel corso di questa guida ci occuperemo di esaminare solamente progetti crypto presale con una grande community, poiché in linea generale è solo in questi casi che abbiamo la possibilità di guadagnare dalla FOMO.

La FOMO “Fear Of Missing Out” viene definita come la paura di perdere un’occasione. Si tratta di una meccanica molto nota nel mondo degli investimenti e che spinge gli investitori a investire su un progetto nella speranza di ottenere rendimenti stratosferici. La FOMO è una trappola, ma averne la consapevolezza ci permette di sfruttare i progetti su cui migliaia di altre persone si stanno buttando a capofitto.

Passiamo al lato pratico. Di seguito ti mostriamo il grafico di Wall Street Memes (WSM), l’ultimo token in presale su cui abbiamo investito:

Grafico del prezzo Wall Street Memes
Grafico del prezzo Wall Street Memes

Ci troviamo sul timeframe 1D, dunque ogni candela individua un’intera giornata di negoziazioni. Come puoi vedere, il prezzo di WSM ha attraversato un rally rialzista durato 5 giorni, dopodiché ha cominciato un’inesorabile corsa al ribasso. Sappi che questo è un esempio perfetto del destino a cui vanno incontro la gran parte dei progetti in prevendita.

Di conseguenza, scordiamoci subito l’idea di investire sul lungo periodo o di mettere i token in staking.

Perché stiamo parlando di ANDAMENTO TIPICO? Osserva i seguenti grafici:

Grafico del prezzo AIDOGE
Grafico del prezzo AIDOGE
Grafico del prezzo Tamadoge
Grafico del prezzo Tamadoge
Grafico del prezzo PEPE
Grafico del prezzo PEPE

AiDoge, Tamadoge e PEPE sono stati altri progetti di criptovaluta emergenti particolarmente discussi nel corso del tempo e, come puoi notare, hanno tutti seguito lo stesso destino.

Piccola precisazione: siamo a conoscenza del fatto che PEPE è stato oggetto di altri pump rialzisti nel corso delle settimane, ma mai nessuno di questi è stato in grado di superare il picco iniziale. Altro segnale che conferma la validità della strategia di uscita repentina.

La strategia migliore per guadagnare le prevendite di criptovalute

Dopo aver valutato decine di progetti in prevendita, abbiamo elaborato una strategia che ci permette di mitigare i rischi e massimizzare le opportunità di guadagno. L’aspetto probabilmente più vantaggioso di questo metodo è data dalla grande semplicità applicativa che consente anche ai principianti di partecipare in sicurezza.

Requisiti inizialiConoscenza di base delle criptovalute;
Possedere un wallet come MetaMask o TrustWallet.
Fase 1Acquisto delle criptovalute in prevendita. Va bene acquistare anche durante gli stage finali, ma il prezzo aumenterà leggermente.
Fase 2Attendere il lancio della criptovaluta sugli exchange (vi aggiorneremo noi su dove verrà listata);
Registrarsi a uno degli exchange idonei.
Fase 3Attendere il bump iniziale;
Posizionare lo stop loss a un gain del 50%.
Fase 4Per ogni aumento del gain del 25% aumentare lo stop loss del 10-15% fino alla chiusura della posizione.
AttenzioneEvita la FOMO e segui la strategia;
Utilizza solo il sito ufficiale della presale;
Fai attenzione durante la fase di acquisto.

Lista aggiornata migliori presale del mese (Maggio 2024)

Di seguito troverai i progetti che hanno superato le nostre analisi preliminari. Nonostante vengano rilasciate decine di criptovalute in prevendita ogni mese, qui troverai 1-3 progetti per volta. Meglio pochi, ma buoni.

Non capita di rado che sul motore di ricerca si posizionino siti clone che in realtà costituiscono truffa. Segui sempre i nostri link per essere sicuro di trovarti sul sito ufficiale.

Analisi sui progetti che stiamo attualmente seguendo:

NomeAnalisiVoto
BTCETFCi troviamo ancora alle fasi iniziali. Il token ha ottenuto un ottimo engagement e viene discusso da molte fonti autorevoli. Possibili guadagni maggiori per i primi investitori. La prevendita si organizza in 10 fasi al termine delle quali il token verrà lanciato su diversi exchange (da annunciare). Sfrutta il crescente interesse verso gli ETF Spot di Bitcoin.8 / 10

Conclusioni

All’interno di questa pagina forniamo la strategia che utilizziamo per partecipare a un gruppo ristretto di progetti crypto in prevendita.

Se vuoi partecipare, ricordati sempre di analizzare il progetto personalmente prima di investire. Inoltre, evita in ogni modo il fenomeno della FOMO, investi ciò che sei disposto a perdere e non puntare a guadagni stratosferici.

Manterremo la pagina aggiornata su tutti i progetti promettenti e forniremo maggiori dettagli qualora si presentassero nuovi dati o informazioni. Ti consigliamo di tenerti aggiornato sia qui, sia all’interno del nostro canale Telegram dove comunicheremo tempestivamente ogni informazione di rilievo.

Approfondisci

Articoli correlati

0
Facci sapere la tua opinione!x

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.