Come guadagnare con Instagram nel 2024: 5 strategie reali

Come guadagnare con Instagram nel 2023.

Instagram è uno dei social network più popolari e utilizzati al mondo, con oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese. Ma non solo: è anche una piattaforma che offre molte opportunità di guadagno per chi sa sfruttarla al meglio.

Se vuoi scoprire come guadagnare online con Instagram nel 2024, sei nel posto giusto. In questo articolo ti mostrerò 5 strategie reali e efficaci per trasformare il tuo profilo in una fonte di reddito, sia che tu abbia già una buona “fanbase” sia che tu stia partendo da zero.

Immagine introduttiva per guadagnare online grazie a Instagram.

Prima di iniziare, però, devi sapere che non esistono formule magiche o trucchi facili per fare soldi con Instagram. Per avere successo su questa piattaforma devi essere in grado di creare contenuti di qualità, originali e coinvolgenti, che attirino e fidelizzino il tuo pubblico. Inoltre, devi essere costante, professionale e aggiornato sulle ultime tendenze e novità del social network.

Detto questo, vediamo quali sono le 5 strategie che puoi usare per guadagnare con Instagram nel 2024.

1. Partecipare a programmi di affiliazione

Una delle strategie più semplici e diffuse per guadagnare con Instagram è partecipare a programmi di affiliazione. Si tratta di promuovere prodotti o servizi di altre aziende o siti web, generando dei link sponsorizzati (referral link) da inserire nei tuoi post o nelle tue storie. Se gli utenti cliccano sul link e acquistano il prodotto o il servizio entro un certo periodo di tempo, tu ricevi una commissione.

Guadagnare grazie al marketing di affiliazione su Instagram.

Per partecipare a un programma di affiliazione devi iscriverti al sito web o alla piattaforma che lo offre, scegliere i prodotti o i servizi da promuovere e generare i link da condividere. Ci sono molti programmi di affiliazione disponibili online, tra cui il famoso Amazon Associates, ma anche altri più specifici per settori come la moda, il beauty, il fitness, il viaggio e così via.

Per avere successo con l’affiliazione su Instagram devi scegliere prodotti o servizi in linea con la tua nicchia e il tuo pubblico, creare contenuti interessanti e utili che mostrino i benefici e le caratteristiche del prodotto o del servizio, e inserire una call to action chiara e persuasiva che inviti gli utenti a cliccare sul link.

2. Collaborare con aziende o brand

Un’altra strategia molto efficace per guadagnare con Instagram è collaborare con aziende o brand che vogliono sponsorizzare i loro prodotti o servizi tramite influencer marketing. Si tratta di creare contenuti (post, storie, reel) in cui mostri o recensisci il prodotto o il servizio del brand, in cambio di un compenso in denaro o in natura.

Per collaborare con un’azienda o un brand devi avere una buona reputazione e credibilità nella tua nicchia, un numero consistente di follower (anche se non è l’unico fattore che conta) e un alto livello di engagement (ossia l’interazione dei tuoi follower con i tuoi contenuti). Inoltre, devi scegliere aziende o brand che siano coerenti con la tua immagine e i tuoi valori, e che offrano prodotti o servizi di qualità.

Per trovare collaborazioni puoi usare diverse modalità: contattare direttamente le aziende o i brand che ti interessano tramite email o messaggio privato, iscriverti a piattaforme o agenzie specializzate che mettono in contatto influencer e brand, o aspettare che siano le aziende o i brand a contattarti dopo aver notato il tuo profilo.

3. Vendere i tuoi prodotti o servizi

Se hai un’attività imprenditoriale, un’abilità o una passione che puoi trasformare in un prodotto o un servizio da vendere, Instagram può essere il canale perfetto per farlo. Si tratta di creare e vendere i tuoi prodotti o servizi direttamente sul social network, sfruttando le sue funzionalità di e-commerce.

Vendere prodotti o servizi su Instagram nel 2024.

Per vendere i tuoi prodotti o servizi su Instagram devi creare un profilo business o creator, collegarlo a un catalogo di prodotti o servizi (che puoi creare tramite Facebook o Shopify), e attivare la funzione Shopping. In questo modo potrai creare dei post o delle storie in cui taggare i tuoi prodotti o servizi, mostrandone il prezzo e il link per l’acquisto. Inoltre, potrai creare una sezione Shop sul tuo profilo, in cui esporre tutti i tuoi prodotti o servizi.

Per avere successo con la vendita su Instagram devi offrire prodotti o servizi di qualità, originali e attrattivi, creare contenuti che li valorizzino e li rendano desiderabili, e curare il rapporto con i tuoi clienti, offrendo assistenza, supporto e feedback.

4. Creare filtri o effetti per le storie

Se sei creativo e hai delle competenze tecniche, puoi guadagnare con IG creando filtri o effetti per le storie. Si tratta di applicazioni grafiche che modificano l’aspetto delle immagini o dei video, aggiungendo elementi divertenti, artistici o interattivi. I filtri o gli effetti possono essere usati dagli utenti per personalizzare le loro storie e renderle più originali e coinvolgenti.

Per creare filtri o effetti per le storie devi usare lo strumento Spark AR Studio, una piattaforma gratuita e intuitiva che ti permette di realizzare le tue creazioni in modo semplice e veloce. Una volta creato il tuo filtro o il tuo effetto, devi inviarlo a Instagram per la revisione e l’approvazione. Se viene approvato, potrai pubblicarlo sul tuo profilo e renderlo disponibile per gli altri utenti.

Per guadagnare con i filtri o gli effetti per le storie devi creare contenuti originali, innovativi e divertenti, che attirino l’attenzione degli utenti e li spingano a usarli e condividerli. Inoltre, puoi collaborare con aziende o brand che vogliono promuovere i loro prodotti o servizi tramite filtri o effetti personalizzati.

5. Creare contenuti a pagamento per i tuoi follower

Un’ultima strategia che puoi usare per guadagnare con Instagram è creare contenuti a pagamento per i tuoi follower. Si tratta di offrire ai tuoi fan più fedeli e appassionati dei contenuti esclusivi e premium, accessibili solo tramite un abbonamento mensile o una donazione volontaria.

Per creare contenuti a pagamento per i tuoi follower devi usare delle piattaforme esterne a Instagram, come Patreon o Buy Me a Coffee, che ti permettono di creare una pagina personale in cui proporre i tuoi contenuti a pagamento. I contenuti possono essere di vario tipo: video, podcast, ebook, corsi online, consulenze personalizzate e così via. L’importante è che siano di valore e interessanti per il tuo pubblico.

Per guadagnare con i contenuti a pagamento per i tuoi follower devi avere una community solida e affezionata, che apprezzi il tuo lavoro e sia disposta a sostenerti economicamente. Inoltre, devi offrire dei contenuti di qualità che siano originali e capaci di mantenere alta l’attenzione dei tuoi seguaci.

Conclusioni

Ed eccoci giunti alla fine del nostro articolo su come guadagnare online grazie a Instagram nel 2024. Si presenta come un ottimo metodo alternativo per generare un’entrata extra online.

Ricorda, in caso di dubbi o domande, non esitare a contattarci su Telegram: CONTATTO TELEGRAM.

Approfondisci

Articoli correlati

0
Facci sapere la tua opinione!x

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.